I software NeXT: IMPROVE, VibCo, ProLED

Riduzione degli sprechi, Monitoraggio dell’efficienza,
Razionalizzazione dei processi produttivi

Le nostre soluzioni software


Vibco
  • Analisi di qualità basata su rilevazione delle vibrazioni e rumorosità.

ProLED

NeXT sviluppa applicazioni su commessa in ambiti differenti da quello strettamente di produzione industriale, in particolare, nel settore energetico collaboriamo con Enel Distribuzione per la quale abbiamo realizzato il sistema ProLED.

  • Progettazione e verifica meccanica di linee elettriche di media e bassa tensione in conformità alle normative CEI-11-4-1998 e CEI-11-4-2011
  • Sistemi di supervisione di impianti di produzione di energia
  • Calcolo meccanico: sistema di calcolo meccanico di linee elettriche di media e bassa tensione.

Perché utilizzare IMPROVE 4.0

Efficienza OEE (Overall Equipment Effectiveness)
Permette di individuare e quantificare le maggiori perdite di produzione degli impianti e monitorare l’efficienza dei processi produttivi.
Esso mette in relazione la produzione reale di un impianto produttivo con la produzione teorica per cui è stato progettato e realizzato.
La differenza tra questi due valori rappresenta la perdita di produzione in termini di:

  • RF = Disponibilità (Tempo)
  • RV = Rendimento (Velocità)
  • RQ = Qualità

L’OEE si semplifica nella moltiplicazione degli indici appena descritti, quindi: OEE = RF * RV * RQ

Dettagli sul calcolo dell’OEE.

Andon
È un sistema per informare gli operatori che si occupano di gestione, manutenzione ed altro della presenza di un problema di qualità o processo. L’Andon ha due funzioni principali: una informativa, l’altra operativa. L’operatore potrà, quindi, grazie all’Andon, essere costantemente informato, in real time, sull’andamento della produzione. Potrà però “chiedere aiuto” se si venisse a trovare nelle condizioni di non poter intervenire per risolvere un problema. In questa maniera, qualsiasi imprevisto dovesse manifestarsi nella linea, verrebbe risolto in tempi immediati.
Controllo statistico di processo
L’obiettivo del controllo statistico di un processo produttivo è quello di riuscire ad individuare repentinamente fattori che potrebbero alterare la qualità del prodotto. Il tempo di intervento in una situazione in cui emergano problemi nella linea, diventa un fattore strategico: prima si riesce ad intervenire, minori saranno i pezzi prodotti che non soddisfino il livello di qualità stabilita.
Lo scopo del controllo statistico di affermare una certa stabilità all’interno del processo stesso, eliminando il più possibile, variabilità al suo interno.
Just in time delle linee di produzione (Kanban)
Obiettivo:

  • riduzione delle scorte
  • eliminazione dei tempi morti
  • semplificazione delle procedure

Vantaggi:

  • riduzione notevole delle scorte;
  • risposte veloci ai cambiamenti di domanda;
  • miglioramento dell’accuratezza della scorta;
  • semplificazione della programmazione

In relazione a regole predefinite basate sul monitoraggio di processo, il nostro software Improve genera missioni di approvigionamento identificate univocamente. L’operatore potrà prendere in carico e distribuire il nuovo materiale sulle varie linee di produzione in base a politiche interne aziendali (trenini, agv, muletti, ecc..).

Il modulo Kanban di Improve si compone di 2 moduli software:

  • Visualizzazione delle distinta base e richiesta approvvigionamento in linea. Distinte visualizzate in linea vengono acquisite dall’ERP.
  • Visualizzazione delle missioni di approvvigionamento/deposito materia prima o semilavorato da parte dei carrellisti.
Pick-to-light

Il Sistema Pick-to-light guida gli operatori attraverso gli scaffali che contengono gli utensili che essi dovranno utilizzare per assemblare i vari prodotti. Ad ogni scaffale è associato un LED molto visibile che permetterà all’operatore di conoscere, passo passo, l’ordine delle azioni che dovrà compiere.

Lavorando in questo modalità non si perde tempo alla ricerca dei vari oggetti o nella lettura di istruzioni.

Punti di forza

  • Significativo aumento della qualità e velocità per la raccolta e lo smistamento
  • Riduzione dei tempi di formazione del nuovo personale
  • Gestione più razionale del sistema di gestione dell’inventario
  • La comunicazione avviene via ethernet
  • La logica di funzionamento del software viene concordata con il cliente: varietà degli scenari d’uso possibili
  • Si possono utilizzare luci di diverso colore, il cui significato può assumere diversi connotati (ad esempio colori diversi per diversi operatori)

Non solo luci

È anche possibile fornire ulteriori indicazioni all’operatore: il pick-to-light infatti, nella variante più estesa può fornire anche indicazioni numeriche, le quali possono, ad esempio, essere relative al numero di oggetti da utilizzare da un certo scaffale.

Infine, alcuni modelli contengono l’indicazione “alto-basso” che indicano quale scaffale, quello superiore o quello inferiore, utilizzare. In questa maniera, un solo pick-to-light può essere associato a due scaffali.

Tracciabilità di prodotto
Ogni unità di prodotto è identificata univocamente attraverso una matricola generata in linea.

Il prodotto è tracciato lungo tutto il ciclo produttivo.

Viste in tempo reale permettono di identificare ogni unità in ogni istante.

  • Barcode, QR-code, Tag-Rfid
  • Integrazione ai comuni ERP
  • Energy Label

L’identificazione di prodotto può avvenire in linea di produzione.

IMPROVE gestisce la stampa e l’applicazione automatica di etichette identificative e caratteristiche direttamente in linea di produzione.

  • Garantisce una corretta tracciabilità di prodotto
  • La nascita del prodotto è contestuale alla identificazione

Stampa in linea Energy Label

  • Definizione dell’efficienza energetica di prodotto
  • Stampa della Energy Label
  • Calcolo della classe energetica
  • Dall’ordine di produzione ai dati dell’energy label
  • L’ufficio tecnico definisce gli attributi del prodotto
  • I dati di prodotto nel sistema di laboratorio
  • IMPROVE preleva i dati dal ERP
  • Stampa in linea l’etichetta corretta alla nascita del prodotto

IMPROVE implementa la tabella di database contenente tutte le informazioni necessarie per l’energy label mappate al codice di prodotto.

  • Import dei dati dal portale laboratorio
  • Inserimento diretto dei dati energetici in IMPROVE

Stampa fuori linea Etichette EL, EC, EI

  • Gestione archivio etichette e associazione a layout di stampa
  • Inserimento dell’ordine di produzione, generazione etichette da stampare
  • Energy Label, Etichette Caratteristiche
  • Tecniche, Etichette Imballo
  • Esecuzione controllata delle stampe, tracciabilità del lavoro svolto

Energy Label

  • Visualizza il layout corretto dell’Energy Label in funzione della classe energetica di appartenenza.

Product fiche

  • Genera automaticamente la Product fiche in formato pdf stampabile su A4 o altri formati.

Product information requirements

  • IMPROVE può stampare in linea la tabella Product information requirements, prelevando i dati dall’anagrafica dell’ERP.

Calcolo degli indici e della classe energetica

  • EEI (Energy Efficiency Index), AEC (Annual Electric Cons), GFE (Grease Filtering Efficiency), etc
Gestione magazzino (WMS)
Obiettivo del warehouse management

  • Ridurre il valore magazzino
  • Aumentare la produttività della manodopera
  • Migliorare la precisione delle spedizioni
  • Aumentare la percentuale di ordini corretti
  • Ridurre i costi operativi diretti

Vantaggi

  • Visibilità sull’andamento dei prelievi in tempo reale
  • Accesso, comparazioni, e statistiche su dati storici
  • Possibilità di visualizzare lo stato delle attività assegnate
  • Performance degli operatori

Come funziona la gestione del magazzino: ricevimento merci, stoccaggio, evasione ordini e picking

Ricevimento merci

  • Identificazione articolo e codifica se non presente in accettazione
  • Scarico da ordine e carico magazzino fisico
  • Gestione lotto di produzione / scadenza

Stoccaggio

  • Mappatura magazzini (zona, fronte, colonna, piano)
  • Assegnazione automatica delle locazioni in funzione della classe del prodotto
  • Integrazione con elementi automatici: magazzini a trasloelevatore, verticali, automatici

Evasione ordini e picking

  • gestione prelievi per ordine o per gruppo di ordini
  • esecuzione bilanciata delle liste e controllo efficienza
  • suddivisione liste/ordine per tipo di prelievo e ricongiungimento
  • algoritmi di ottimizzazione percorsi di prelievo

Il modulo WMS di Improve si integra con:

  • Terminali palmari, Veicolari e Vocali
  • Laser Guided Vehicles (LGV)
  • Magazzini Automatici
  • Fine Linea
Controllo intelligente dell'efficienza energetica
Improve esegue il monitoraggio dei consumi energetici e correla i consumi di energia alla produzione permettendo cosi di valorizzare in modo preciso i costi energetici di ogni commessa.

Improve acquisisce i dati energetici attraverso il DCS di impianto o in collegamento diretto a sensori ubicati presso i punti critici.

Controllo qualità basato su analisi vibrazionale e rumorosità
Il modulo di Improve deputato a questo tipo di analisi è VibCo.

Le acquisizioni vengono  eseguite tramite accelerometri mono-assiali e schede di acquisizione della National Instruments.

Attraverso questo tipo di analisi sarà possibile:

  • Caratterizzazione dei guasti
  • Acquisizione del segnale e Analisi di Fourier
  • Valutazione dell’intensità e del livello sonoro
  • Analisi acustica in bande di ottava
Progettazione linee elettriche di media e bassa tensione
Attraverso il software ProLED commissionato da Enel Distribuzione ogni studio tecnico e progettista può progettare interamente una linea, dalla definizione dei punti battuti, alla stampa della tabella di picchettazione.

La progettazione della linea avviene in un ambiente simil-CAD su browser web e c’è la possibilità di esportazione del progetto in formato DXF e PDF rispettando la scala definita.

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla sezione dedicata esclusivamente a ProLED.

Next

La NeXT è una software house che produce e commercializza sistemi informatici studiati per fornire informazioni e dati aggregati al management aziendale, supportandolo nelle decisioni operative.

La NeXT può garantire una eccellente qualità del servizio, grazie alla tecnologia della programmazione ad agenti, unica nel settore.

 

 

 

Dove siamo

Sede Operativa
via Ancona 55/A
60030, Castelbellino (AN)

Sede Legale
via Nazario Sauro 11/a
60035, Jesi (AN)

Tel: 0731696646
Fax: 0731690464
Email: info@mynext.it

P.IVA: 02510420421

 

Contatti

Project manager
Nicola Bergantino
n.bergantino@mynext.it

Commerciale
Giampiero Giannoni 
g.giannoni@mynext.it

Lorenzo Bravi
l.bravi@mynext.it

Amministrazione
Marina Minischetti
m.minischetti@mynext.it

Chatta con noi.

Scannerizza il logo con Messenger