Industria 4.0 >> Acquisizione dati

Acquisizione dati

L’acquisizione dati è la funzione più avanzata di IMPROVE.

Attraverso di essa è possibile raggiungere il massimo livello di knowlegde utile a migliorare la propria produttività. E questo è possibile grazie all’enorme mole di informazioni (dati, variabili…), acquisite direttamente dal campo, utili anche ad addestrare modelli di deep learning.

Configurazione delle variabili

Che cosa:
il modo più INTELLIGENTE per migliorare

Configura, acquisisci, analizza. Decidi.

Configurazione delle variabili

Definizione degli Out of Control

 

In una prima fase si configurano le variabili, determinando quale debba essere lo scostamento accettabile per un dato valore.

Acquisizione dei dati

Direttamente dal campo

 

In due modi: automaticamente dal sistema (es. PLC); manualmente dall’operatore.

Analisi dei dati

Tecniche statistiche e report visuali e tabellari

 

L’analisi del dato consente di semplificare l’informazione e superare “l’effetto paralisi” che si può avere a fonte di una mole eccessiva di dati.

Come:
IoT + IMPROVE 4.0

Le sorgenti, gli Agenti, il Controllo Statistico di Processo

}

Internet of Things

Le Sorgenti

Device di campo IoT,  PLC, misuratori di energia, sensori vari, ecc.., acquisiscono qualsiasi tipo di dato dal campo, rendendolo disponibile ad essere campionato ed analizzato da agenti software, creati ad hoc, del Sistema IMPROVE.

Un’altra sorgente può essere costituita dalla trasformazione di altri dataset acquisiti

IMPROVE

Agenti software

Diversi tipi di agenti, aventi diverse missioni, sono coinvolti nell’acquisizione dei dati e nell’analisi.

  • Agenti per campionare i dati dal PLC
  • Agenti per fornire lo stato corrente delle variabili
  • Agenti per confrontare questo stato con i valori configurati in precedenza, evidenziare quindi i fuori controllo e attivare azioni automatiche di vario tipo

Controllo Statistico di Processo

Tecniche di data analysis

Diversi sono gli strumenti utilizzati per la data analysis, derivanti dal Controllo Statistico di Processo:

  • trend della variabile
  • analisi statistica
  • analisi di capacità processo (cp, cpk)
  • istogramma (forma della distribuzione)
  • analisi gaussiana

Pronto a… decidere?

Reports

I risultati della fase di analisi si concretizzano in una serie di reports: i dati sono organizzati sia in forma tabellare che in grafici che derivano direttamente dal controllo statistico del processo.

I reports visuali sono di vario tipo: istogramma di frequenza, analisi gaussiana, diagramma di Pareto, capacità di processo, fino all’analisi multivariabile, ovvero l’analisi di correlazione tra le variabili.

"Senza controllo statistico, il processo procede in un caos instabile che è destinato a mascherare qualsiasi tentativo di miglioramento."

– William Edward Deming

Pronto a… non fermarti?

© 2021 NeXT Srl - P.IVa. 02510420421 - Informativa Privacy & Cookie - Powered by Fuel31