Case Study

IMPROVE 4.0 nell’elettrodomestico

 

– Descrizione del caso di studio

L’elettrodomestico è il settore dove Next ha sicuramente accumulato maggiore esperienza: Whirlpool, Franke, Faber, Ariston Thermo, Elica, Haier, Electrolux sono i partner con i quali abbiamo letteralmente sviscerato tutte le necessità e le possibilità del settore.

Si tratta di un tipo di produzione molto veloce, con tempi ciclo relativamente brevi e che prevede tante fasi, alcune specifiche.

Le attività che ci vedono impegnati in questo settore riguardano principalmente:

 

  • Monitoraggio efficienza produttiva
  • Controllo della qualità
  • Approvvigionamento delle materie prime e la logistica
  • Tracciabilità di prodotto e di processo
  • Gestione delle manutenzioni
  • Stampa di etichette (energy label, product fiche)
  • Progetti di Factory 4.0

Vantaggi delle soluzioni adottate

Implementare IMPROVE 4.0 nel settore dell’Elettrodomestico assicura:

  • RIDUZIONE DEGLI SPRECHI e dei due costi grazie alla pianificazione della produzione
  • MAGGIORE REATTIVITÀ nei tempi di risoluzione delle anomalie o imprevisti dovuto alla raccolta in real time dei dati
  • OTTIMIZZAZIONE DELL’USO DEI MACCHINARI, grazie ad un’analisi approfondita dei tempi di utilizzo delle macchine e dei tempi di risoluzione dei problemi
  • MIGLIORE GESTIONE DELL’INVENTARIO grazie ad una più efficiente gestione dello stock

Obiettivi parziali

W

Monitoraggio dell'efficienza (OEE & Andon)

W

Controllo della qualità

W

Sistema di tracciabilità

W

Gestione della manutenzione (Machine ledger e Moduli EWO)

W

Digital Shopfloor Management

W

Stampa garanzie, product fiche e energy label

W

Sistema NFC

W

Visual SOP

W

Gestione magazzino

W

Gestione della sicurezza (Safety)

W

Early Equipment Management

Compila il form seguente per richiedere il report completo riguardante il case study del settore Elettrodomestico.

Scarica il case study

1 + 11 =

Lavoriamo insieme!