Case Study

IMPROVE 4.0 nel Fashion

 

– Descrizione del caso di studio

Il fashion è un settore particolare.. o almeno così viene percepito da chi vi appartiene.

In realtà ogni settore ha le proprie peculiarità: la sfida è riuscire a trovare il modus operandi più adatto per portare le opportunità fornite dalla Smart Factory ovunque.

Le esigenze in questo settore si possono sinteticamente riassumere in queste 4 macro-voci:

  – tracciabilità dei capi

  – monitoraggio dell’efficienza (OEE, OPE)

  – controllo della qualità

  – gestione della logistica

 – last but not least, interfacce grafiche user friendly e in linea con l’immagine aziendale

Vantaggi delle soluzioni adottate

Le attività di pianificazione della produzione sono cruciali per garantire l’efficienza, un maggiore controllo sulla qualità e le operazioni aziendali.

Con l’implementazione di IMPROVE 4.0 , le aziende saranno in grado di adattarsi facilmente alle mutevoli esigenze di mercato e supportare lo sviluppo aziendale apportando notevoli benefici come:

  • MINIMIZZAZIONE DEGLI SPRECHI grazie all’analisi dei processi che individua le inefficienze, eccessi di materiali o tempi ed operazioni non necessarie.
  • AUMENTO DELL’EFFICIENZA OPERATIVA grazie all’ottimizzazione della pianificazione, l’allocazione delle risorse e la gestione dei processi.
  • RIDUZIONE DEI COSTI grazie all’ottimizzazione delle risorse da impegnare (macchinari e manodopera) e tempi.
  • RIDUZIONE DEGLI ERRORI UMANI con conseguente aumento dell’efficienza grazie all’automatizzazione e alla completa visibilità dell’intero processo produttivo (ordine di produzione, i materiali da impegnare, le risorse e il time to market).
  • MAGGIORE CONTROLLO SULLA QUALITÀ grazie alla pianificazione delle attività e al monitoraggio con acquisizione dei dati per la redazione di analisi e report che facilitano le decisioni.
  • MAGGIORE VISIBILITÀ che permette di monitorare e controllare meglio i processi produttivi, riducendo il rischio degli errori ed ottimizzando le operazioni.

Obiettivi parziali

W

Importa la commessa di produzione dal ERP

W

Pianificazione della produzione

W

Approvvigionamento delle materie prime

W

Accettazione e travaso INBOUND

W

Monitoraggio del processo e tracciabilità dei capi e/o semilavorati

W

Calcolo dei KPI di processo (OEE, OPE)

W

Monitoraggio del conto terzi

W

Controllo della qualità

W

Stoccaggio del prodotto finito

W

OUTBOUND della spedizione

Compila il form seguente per richiedere il white paper completo riguardante il case study del settore Fashion.

Scarica il white paper

12 + 10 =

Lavoriamo insieme!